Ispezione e rilievo topografico cavità, Casalnuovo (Na)

COMMITTENTE: Comune di Casalnuovo di Napoli (Na)

ANNO: 2012

INCARICHI: Individuazione dei reticoli caveali ubicati nel sottosuolo di Via Arcora, ispezione speleologica e verifica delle condizioni statico conservative e rilievo topografico dell'ipogeo, con accesso mediante pozzo ubicato nel piazzale antistante la chiesa di Santa Maria dell'Arcora, interferente con la chiesa stessa

PROGETTO: Progetto M.U.S.A. (mercato urbano spazi aperti) per la riqualificazione degli spazi urbani - Programma Più Europa


Nell'ambito del progetto di riqualificazione urbana di via Arcora, portato avanti dal Comune di Casalnuovo, veniva riscontrata l'esistenza di una cavità al di sotto del piazzale antistante la chiesa di Santa Maria dell'Arcora emersa a seguito della realizzazione di un sondaggio geognostico.

Alla Stage Srl, attraverso il conferimento di diversi incarichi, è stato chiesto dapprima di individuare gli accessi di tale ipogeo, di esplorarne gli ambienti, caratterizzarne le geometrie e i volumi, di valutarne lo stato conservativo, e di determinare attraverso un rilievo celerimetrico di precisione, le interferenze con il soprassuolo soprattutto delle criticità riscontrate.  

Data la presenza nelle immediate vicinanze del foro iniziale, di un pozzo d'accesso ad una cavità di ignote caratteristiche e geometria, la Stage procedeva ad effettuarne l'ispezione speleologica e verifica. Successivamente, constatato che nonostante la considerevole estensione dell'ipogeo, non si trattava della stessa cavità individuata dalle indagini dirette (perforazione nel piazzale antistante la chiesa), la Stage srl provvedeva ad effettuare una videoispezione nel foro in oggetto tramite videocamera filoguidata, che confermava la presenza e l'andamento di una cavità di dimensioni considerevoli. Non rinvenendo alcun altro accesso a reticoli caveali nelle immediate vicinanze dei luoghi in oggetto, veniva predisposto un ulteriore foro, di diametro tale da permettere l'accesso agli speleologi stage, per poter calarsi ed effettuare l'ispezione della cavità.
 
In sintesi, quindi, i geologi-speleologi della Stage srl hanno ispezionato le cavità individuate constatando l'esistenza di due ipogei differenti che si sviluppano nel sottosuolo di via Arcora, nell'area oggetto d'intervento. È stato quindi realizzato un rilievo geometrico speditivo ed eseguita un’approfondita verifica delle condizioni ambientali e statico-conservative dell’ammasso tufaceo, documentando il tutto tramite un accurato reportage fotografico e un filmato ad alta risoluzione.
 
Alla luce delle interferenze riconosciute tra i vuoti caveali riscontrati e gli edifici sovrastanti, è stata evidenziata la necessità di eseguire un rilievo topografico di dettaglio per l'ubicazione e la misurazione di dettaglio degli ipogei rinvenuti. Per tali motivi alla Stage è stato conferito l'incarico di eseguire con tempestività il rilievo topografico della cavità con accesso da pozzo ubicato nel piazzale antistante la Chiesa di Via Arcora. In tale ottica i tecnici speleologi della STAGE S.R.L. hanno eseguito un rilievo celerimetrico dettagliato dell'intero vuoto con accesso dal pozzo antistante la chiesa, eseguito dall'interno dello stesso, nonché delle porzioni superficiali, con speciale riferimento agli edifici ed all'assetto viario nell'area del piazzale.